I 10 migliori brani in uscita ad aprile

da

Mentre siamo entrati nella primavera di aprile e nel tempo dell’ottimismo, questo sentimento si è sentito anche con alcune emozionanti uscite musicali. Ecco la mia Top 10 dei brani che usciranno in aprile:


Interpol – Toni

I re dell’indie-rock lunatico “Interpol” sono tornati con la canzone “Toni”, destinata ad essere la preferita dei fan, grazie alla sua disposizione malinconica e all’esilarante e intenso accumulo climatico.

Gamba bagnata – Ur Mum

Il duo femminile indie-rock britannico Wet Leg ha avuto un’ascesa fulminea negli ultimi tempi e continua questa traiettoria con “Ur Mum”, un brano pieno del loro marchio di fabbrica, dove lanciano insulti in direzione di un ex fidanzato con testi umoristici come “Quando penso a quello che sei diventato, mi dispiace per tua madre“.

FOALS – Guardando in alto

I veterani dell’indie-rock sono tornati con il singolo dalle sfumature disco “Looking High” dal loro attesissimo ultimo album “Life Is Yours”, pubblicato alla fine di questo mese. “Looking High” è piena di riff di chitarra orecchiabili e toni di basso funky per farvi muovere sulla pista da ballo! La canzone cattura il nuovo suono in levare dei Foals mentre incorpora la loro caratteristica trance malinconica e ronzante.

Katy J Pearson – Gioco di carte

La talentuosa cantautrice Katy J Pearson è tornata con il botto con il suo nuovo singolo “Games of Cards”, che parla della vulnerabilità di una relazione in fiore e di non sapere dove sta andando. La canzone mostra perfettamente il talento supremo di Katy nello scrivere grandi cori e melodie. Il suo suono alt-country è stato anche portato ad un altro livello con “Games of Cards”, grazie al sax e alle armonie multistrato, alle produzioni slick e ai temi lirici che fioriscono.

La canzone mostra perfettamente il talento supremo di Katy nello scrivere grandi cori e melodie.

Melody’s Echo Chamber – Alma

Melody’s Echo Chamber fa questa lista per il secondo mese consecutivo, e con una buona ragione. “Alma” è una svenevole canzone trascendente per l’anima, un inebriante classico psych-pop atmosferico con le sue vorticose sezioni di synth e archi. E vede Melody passare in modo incantevole tra la sua trascinante voce francese e quella inglese.

Alma è una svenevole canzone trascendente per l’anima, un inebriante classico psych-pop atmosferico con le sue vorticose sezioni di synth e archi.

Il sorriso – Libero nella conoscenza

The Smile è un gruppo rock composto dai membri dei Radiohead Thom Yorke e Jonny Greenwood e dal batterista dei Sons of Kemet Tom Skinner. L’unione del trio iconico culmina in un capolavoro sonoro che combina il suono alt-rock degli anni ’90 e le partiture jazzistiche, atmosferiche e diverse dei film di Yorke e Greenwood, risultando in un’esperienza di ascolto eterea. Inoltre, la straziante colonna sonora orchestrale è incredibilmente buona e mantiene la canzone dorata.

Superorganismo – schiacciato.zip

I virtuosi londinesi del wonky pop Superorganism con il loro ultimo singolo, “crushed.zip”, sono pieni del loro caratteristico suono surreale e del loro unico

paesaggio sonoro glitch e dinamico. “crushed.zip” è la terza traccia pubblicata dal loro prossimo secondo album in studio, “World Wide Pop”, previsto per il 15 luglio.

Jamie xx – LET’S DO IT AGAIN

Il produttore e DJ Jamie xx è tornato con la sua prima traccia da solista dal 2020. “Let’s Do It Again” ha il suono caratteristico di Jamie di campioni soul deformati, cori anthemici e arpeggi di synth martellanti che implorano qualsiasi ascoltatore di ballare.

Warpaint – Hips

Il nuovo singolo “Hips” del quartetto femminile art-rock di Los Angeles Warpaint è il terzo singolo dal loro attesissimo nuovo album, “Radiate Like This”. La canzone è la quintessenza dei Warpaint con la sua sezione ritmica forte e trainante, l’essenza ipnotica, le armonie stupefacenti, il tono minaccioso e il testo.

La canzone è la quintessenza dei Warpaint con la sua sezione ritmica forte e trainante, l’essenza ipnotica, le armonie stupefacenti, il tono minaccioso e il testo.

Daniel Caesar – Please Do Not Lean ft. BADBADNOTGOOD

Il crooner R&B Daniel Caesar ha collaborato con la band strumentale canadese BADBADNOTGOOD sulla canzone neo-soul “Please Do Not Lean”. Un brano potentemente candido ed emotivo in cui Caesar parla apertamente di ciò che può e non può fornire al suo interesse amoroso in una relazione

Spero che la tracklist vi sia piaciuta, e a tutti auguro un maggio fantastico e fiorito, appropriato visto che il mese è stato chiamato come “Maia”, la dea della crescita!

Ci vediamo tutti il mese prossimo!